DiverSimili
Nuove ipotesi sull'origine dell'uomo moderno
L'ipotesi più nota afferma che l'uomo moderno sia frutto di un'unica grande migrazione avvenuta dall'Africa circa 60.000 anni fa. Grazie a nuove analisi su fossili e innovative tecniche di studio del DNA questa ipotesi potrebbe essere smentita. La redazione di Oggiscienza ci spiega un recente studio pubblicato su Science in questo interessante articolo.